stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
logo del comune
Città di Nucetto
Stai navigando in : Territorio e cultura

Nucetto ... in breve

Antica località richiamata sul Diploma dell’Imperatore Ottone I di Sassonia del 967. Deriva il proprio nome dal termine latino Nucetum, luogo piantato a noci.


Fu terra della Marca Aleramica che venne inclusa nei beni che da Bonifacio del Vasto passarono poi al Marchesato dei Ceva.
Diede origine alle antiche e nobili famiglie dei Nuceto e poi dei Ceva di Nuceto.


E’ situato sulle sponde del fiume Tanaro proprio all’imbocco dell’ alta val Tanaro, sulla via che conduce alla Riviera di Ponente.
La frazione Villa, posta su di una collina a oltre 600 mt. s.l.m., conserva i resti dell’antico castello eretto a partire dal secolo X. Tracce di un affresco del XV secolo, la parrocchiale dei SS. Cosma e Damiano, ora sconsacrata, restano le testimonianze architettoniche ancora visibili.
Dalla sommità del colle si può godere di un suggestivo panorama sulla valle sottostante, ricca di vegetazione.


Lungo una comoda via di campagna, si può raggiungere il sito della miniera di carbone, sfruttata dall’inizio dell ‘800 sino al 1950, che consente ancora di vedere tratti di gallerie e alcuni fabbricati. La nuova parrocchiale di S. M. Maddalena data 1897. Si notano ancora opere di difesa erette durante le guerre contro la Francia e Napoleone del 1792 - 1796.


E’ il posto ideale per godere di tranquillità, per una sosta serena e per sfuggire alle calure estive. Il territorio, ricco di vegetazione, di acqua sorgente, di selvaggina e, in stagione, di funghi, è ideale per gite a piedi fra i castagneti adatte a tutti e senza presentare difficoltà di alcun genere, dando l’impressione di trovarsi in un luogo selvaggio, naturale e sorprendentemente non guastato dagli interessi dell’ evoluzione della civiltà.


Il paese, riconosciuto per la buona ristorazione e per il pane cotto con forno a legna, è rinomato per il cece, prodotto della coltura tradizionale del luogo, ora riscoperta e valorizzata anche con la tradizionale sagra “Ceciata alla zingarella” che si tiene ogni ultima domenica di luglio.

  

 

Comune di Nucetto - Via Nazionale, 75 -12070 Nucetto (CN)
  Tel: 0174.74112   Fax: 0174.74092
  Codice Fiscale: 00510590045   Partita IVA: 00510590045
  P.E.C.: nucetto@cert.ruparpiemonte.it   Email: nucetto@reteunitaria.piemonte.it
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento