stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
logo del comune
Città di Nucetto
Stai navigando in : Territorio e cultura

La Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Maddalena

L’edificio fu costruito nel 1897. Il progetto fu a cura di Bartolomeo Unia. Il corpo centrale è formato da una grande navata in stile neoclassico terminante in un’ abside affiancata da altre due navate separate dalla principale con una teoria di colonne a base circolare ornate da capitelli corinzi.
La facciata è anch’essa divisa in tre parti: alta è quella centrale sormontata dal timpano triangolare sorretto da due colonne.

Il campanile, costruito nel 1907, è a quattro piani e termina con una cuspide.

L’affresco della facciata è del 1930 ed è stato realizzato dal torinese Carlo Thermignon come pure le immagini dei quattro santi patroni delle rispettive borgate, gli affreschi sono stati ripresi una decina d'anni fa da un pittore locale.

L'interno conserva un gruppo statuario ligneo del Roasio di Mondovì che raffigura il Salvatore e la Maddalena e una scultura della Madonna del Rosario dello stesso scultore.

 

 

 
 

Comune di Nucetto - Via Nazionale, 75 -12070 Nucetto (CN)
  Tel: 0174.74112   Fax: 0174.74092
  Codice Fiscale: 00510590045   Partita IVA: 00510590045
  P.E.C.: nucetto@cert.ruparpiemonte.it   Email: nucetto@reteunitaria.piemonte.it
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento